Avvocati diritto del lavoro - cause risarcimento danni
Avvocati diritto del lavoro

Avvocati diritto del lavoro

Diritto del lavoro



Avvocati diritto del lavoro

Avvocato specializzato in diritto del lavoro e previdenza sociale per azioni di risarcimento danni da mobbing, danno professionale, danno morale e danno esistenziale

Contatti    Vai al sito

Avvocati diritto del lavoro

Diritto del lavoro

Avvocati diritto del lavoro


Il diritto del lavoro disciplina tutte le materie attinenti al rapporto di lavoro e spazia dalla regolamentazione delle relazioni tra datore di lavoro e lavoratore a quella delle relazioni sindacali, a quella attinente alle assicurazioni sociali e previdenziali.

E’ il complesso di norme che disciplinano il rapporto di lavoro e che tutelano, oltre che l'interesse economico, anche la libertà, la dignità e la personalità del lavoratore. Si può così ripartire:

 

  • diritto del lavoro in senso stretto: contratto e rapporto individuale di lavoro
  • diritto sindacale: rapporti sindacali, contrattazione collettiva, sciopero
  • legislazione sociale: norme che disciplinano i rapporti tra lo Stato e datori e prestatori di lavoro e norme di previdenza sociale.

Ti consigliamo di contattare un Avvocato specializzato in Diritto del Lavoro e previdenza sociale per:

 

  • risarcimento danni da mobbing
  • risarcimento danno professionale
  • risarcimento danno psichico
  • risarcimento danno morale
  • risarcimento danno esistenziale
  • danno biologico in sede Inail, evidenziandone le insufficienze per una reale tutela del lavoratore
  • non imponibilità previdenziale e fiscale delle somme conseguite o disposte giudizialmente per risarcimento del danno da mobbing, biologico, morale, professionale ed esistenziale, in quanto ristoratrici di «danno emergente»
  • corrette modalità di collaborazione in azienda
  • libertà di opinione e di critica individuale e sindacale
  • mansioni aziendali (equivalenza statica e professionalità potenziale)
  • dequalificazione e risarcimento del danno professionale
  • assorbimento dei superminimi
  • usi aziendali più favorevoli e condizioni di revoca
  • invenzioni del lavoratore dipendente
  • ferie, malattia, inidoneità sopravvenuta, risarcimento del danno allo stato di salute per negligenza dell'azienda
  • condizioni di vigilanza e sorveglianza dell’attività lavorativa
  • indagine illegittima su fatti non professionalmente rilevanti
  • incidenza delle vicende private sul vincolo fiduciario
  • esternalizzazione di rami d’azienda
  • parità uomo-donna per l’età pensionabile
  • violenza e molestie sul posto di lavoro
  • licenziamenti collettivi
  • garanzie ex art. 18 per il licenziamento illegittimo

Fonti legislative e normative sul Diritto del lavoro e legislazione sociale:

  • Legge 20 maggio 1970, n. 300 (Statuto dei lavoratori)
  • D. Lgs. 3 febbraio 1993, n. 29, poi confluito nel Testo unico D. Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 (privatizzazione del diritto del lavoro pubblico in Italia)
  • Legge 14 febbraio 2003, n. 30 (legge Biagi)
  • D. Lgs. 10 settembre 2003, n. 276 (liberalizzazione del mercato del lavoro privato)

Il diritto sindacale consiste nell’insieme delle norme, statuali o contrattuali, che disciplinano l’organizzazione collettiva ed autonoma (sindacati) dei gruppi professionali (lavoratori e imprese) e gli strumenti della loro azione (attività sindacale, contrattazione e contratto collettivo, partecipazione, conflitto collettivo), trovando sul piano delle fonti un nesso diretto con il rapporto individuale di lavoro subordinato.

 

La legislazione sociale è come l'insieme di nome atte a garantire il soddisfacente dei bisogni della collettività, e comporta la protezione dei lavoratori sia durante la loro attività lavorativa (tutela sui luoghi di lavoro, tutela contrattuale e retributiva, tutela sulle invalidità), sia posteriormente alla loro attività con la retribuzione successiva cioè con la pensione.

 

La funzione istituzionale dell'Ente Previdenziale è il pagamento della pensione e la corresponsione di specifiche prestazioni in casi di invalidità o inabilità al lavoro che compromettano la capacità del lavoratore.

Il criterio di ripartizione, tuttora seguito dagli Enti previdenziali, impone la necessità di far fronte a queste esigenze finanziarie. Rientra pertanto tra le funzioni principali, la riscossione dei contributi a favore dei lavoratori iscrivibili per norma di legge ed il controllo sul regolare adempimento contributivo dei datori di lavoro, esercitato tramite la vigilanza ispettiva.

 

Il contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) è il contratto stipulato a livello nazionale con cui le organizzazioni rappresentative dei lavoratori e le associazioni dei datori di lavoro predeterminano congiuntamente la disciplina dei rapporti individuali di lavoro (c.d. parte normativa) ed alcuni aspetti dei loro rapporti reciproci (c.d. parte obbligatoria).

 

Nel settore del pubblico impiego è stipulato tra le rappresentanze sindacali dei lavoratori e l'Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni (ARAN), che rappresenta per legge l'Amministrazione Pubblica nella contrattazione collettiva.

 

La banca dati ufficiale è tenuta dal Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro (CNEL), che gestisce tra l'altro un archivio elettronico di tutti i CCNL (correnti e passati).

 

Trova gli Avvocati specializzati in Diritto del Lavoro e previdenza sociale:


*****************************************
Directory Avvocati italiani | Avvocato risoluzione debiti | Avvocati diritti dei consumatori | Avvocati diritto bancario | Avvocati diritto ambientale | Avvocati recupero crediti | Avvocati diritto amministrativo | Avvocati marchi e brevetti | Avvocati diritto sanitario e responsabilità medica | Avvocati privacy e tutela dati personali | Avvocati diritto del lavoro | Avvocati diritto dell'immigrazione | Avvocati diritto di famiglia | Avvocati diritto sindacale | Responsabilità professionale del medico | Responsabilità professionale del farmacista

Diritto del lavoro

Avvocati diritto del lavoro

Gli Avvocati specializzati in diritto del lavoro e previdenza sociale per azioni di risarcimento danni da mobbing, danno professionale, danno morale e danno esistenziale

Contatti

Avvocati diritto del lavoro

Diritto del lavoro

Dove siamo

Servizi di marketing e pubblicità per Avvocati

Net Marketing S.r.l.
Piazza Falcone Borsellino 6
47121 Forlì (FC)
P.I. 03873590404

Avvocati diritti dei consumatori |  Avvocati diritto bancario |  Avvocati diritto ambientale |  Avvocati recupero crediti |  Avvocati diritto amministrativo |  Avvocati marchi e brevetti |  Avvocati diritto sanitario e responsabilità medica |  Avvocati privacy e tutela dati personali |  Avvocati diritto del lavoro |  Avvocati diritto dell'immigrazione |  Avvocati diritto di famiglia |  Avvocati diritto sindacale |  Responsabilità professionale del medico |  Responsabilità professionale del farmacista 
WebPromotion.it  > Avvocati diritto del lavoro

Avvocati diritto del lavoro

Net Marketing S.r.l.
Piazza Falcone Borsellino 6
47121 Forlì (FC)
P.I. 03873590404